Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va.

Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci
Com’è bello parlare con te, me l’ero scordato. ‘Fanculo va. - Valeria Michelucci

Altre frasi di Valeria Michelucci

Mi trattavi male, però mi volevi bene. Mi davi le pappine in testa però poi mi facevi le carezzine per addormentarmi. Ti inventavi le filastrocche solo per me, mio fratellone adorato. E poi all’improvviso non c’eri più. - Valeria Michelucci
Mamma, dove sei? Quando vieni? Mamma, lo sapevi che la zia ha buttato via il giacchettino che diceva non era suo? - Valeria Michelucci