Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni.

Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague
Be’ non sanno della gravità della malattia. Ogni volta che viene qualcuno, loro o chiunque altro, lei è una grande attrice. Si mette la sua parrucca bionda, si trucca, corre quale e là per la casa, intrattiene e prepara da mangiare per tutti e quando se ne vanno dicono: “Oh Nicole se la cava benissimo”. E poi le collassa per tre giorni. - Matthew Teague

Altre frasi di Matthew Teague

Grazie non basta, amico. Non basta. - Matthew Teague
Non so se ce la faccio. Non so se ce la faccio. - Matthew Teague
Voglio darvi una cosa. Sono lettere da parte della mamma. - Matthew Teague
Le parlerò. Voglio solo tenere separato il cancro di Nicole, dal cancro del cane. Non so ancora come fare. Mi segui? - Matthew Teague