Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro.

Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight
Io quello che non riesco a dimenticare sono le facce dei miei compagni perennemente giovani. E mi rendo conto che più anni ho io, più anni hanno perso loro. - Alvin Straight

Altre frasi di Alvin Straight

Un letto caldo e un tetto sono comunque meglio che mangiare all'aperto con un vecchio pazzo che viaggia su un tagliaerba. - Alvin Straight
Nessuno conosce la tua vita meglio di un fratello che ha quasi la tua età. Sa chi sei e cosa sei meglio di chiunque altro. - Alvin Straight
Sig, tu sei un gran figlio di buona donna. - Alvin Straight
Guardavamo le stelle, guardavamo il cielo e ci chiedevamo se c'era qualcuno simile a noi nello spazio, e dove saremmo potuti andare. - Alvin Straight