Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde.

Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón
Una delle insidie del’infanzia è che non è necessario capire qualcosa per sentirlo. Quando la mente è in grado di comprendere ciò che è accaduto, le ferite del cuore sono già troppo profonde. - Carlos Ruiz Zafón

Altre frasi di Carlos Ruiz Zafón

Passò alcuni anni tentando di dimenticare chi era, tentando di dimenticare che l'unico modo di sentirsi viva era dando vita ad altri. - Carlos Ruiz Zafón
Impari a perdonare la mia sincerità, che oggi le duole, ma domani, se l'accetta di buona volontà, la salverà dal suo stesso inferno. - Carlos Ruiz Zafón
Erano tempi leggendari in cui la storia non aveva altro artificio se non la memoria del mai accaduto e la vita non aspirava ad altri sogni se non a quelli fugaci e passeggeri. - Carlos Ruiz Zafón
Non esistono lingue morte ma solo cervelli in letargo. - Carlos Ruiz Zafón