Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli.

Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke
Un giorno mi nominerai, poi metterai delicatamente quelle rose ardenti nei miei capelli. - Rainer Maria Rilke

Altre frasi di Rainer Maria Rilke

È questo in fondo l'unico coraggio che si richieda a noi: essere coraggiosi verso quanto di più strano, prodigioso e inesplicabile ci possa accadere. - Rainer Maria Rilke
Ché l’estate viene. Ma viene solo ai pazienti. - Rainer Maria Rilke
Amo le ore buie del mio essere. La mia mente si approfondisce in loro. Lì posso trovare, come nelle vecchie lettere, i giorni della mia vita, già vissuti, tenuti come una leggenda e compresi. - Rainer Maria Rilke
La strada della donna porta sempre al figlio, prima e dopo la maternità. - Rainer Maria Rilke