Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese.

Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi
Qual è la miglior lingua? - Leggo Shakespeare, e dico, è l’inglese - leggo Virgilio e dico è il latino - leggo Dante e dico è l’italiano - leggo Richter, e dico, è il tedesco - leggo Porta, e dico è il milanese. - Carlo Dossi

Altre frasi di Carlo Dossi

A Venezia, quando c’è la luna, par di passeggiare in una acquaforte. - Carlo Dossi
Dove gli occhi van volentieri, anche il cuore va, né il piede tarda a seguirli. - Carlo Dossi
Lo stesso freddo procura alla terra la veste per ripararsene: la neve. - Carlo Dossi
Uomo e donna completansi vicendevolmente, come il bottone e l'occhiello, come il violino e l'archetto. - Carlo Dossi