Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto.

Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè
Ho sempre impostato la mia vita in modo da morire con trecentomila rimorsi e nemmeno un rimpianto. - Fabrizio De Andrè

Altre frasi di Fabrizio De Andrè

Ventiquattro mila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso. - Fabrizio De Andrè
Il cancro e l'AIDS sono bestie educate: mangiano una ben misera razione di carne rispetto a quella che hai mangiato tu e non ti lasciano solo come tu tenti di fare con loro. - Fabrizio De Andrè
Ma se ti svegli e hai ancora paura ridammi la mano cosa importa se sono caduto se sono lontano. - Fabrizio De Andrè
Tu lo seguisti senza una ragione come un ragazzo segue l'aquilone. - Fabrizio De Andrè