È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire.

È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi
È avvenuto, quindi può accadere di nuovo: questo è il nocciolo di quanto abbiamo da dire. - Primo Levi

Altre frasi di Primo Levi

Ci toglieranno anche il nome: e se vorremo conservarlo, dovremo trovare in noi la forza di farlo, di fare sì che dietro al nome, qualcosa ancora di noi, di noi quali eravamo, rimanga. - Primo Levi
Nella storia e nella vita pare talvolta di discernere una legge feroce, che suona «a chi ha, sarà dato; a chi non ha, a quello sarà tolto». - Primo Levi
A noi non più vivi, noi già per metà dementi nella squallida attesa del niente. - Primo Levi
Nel Lager, dove l’uomo è solo e la lotta per la vita si riduce al suo meccanismo primordiale, la legge iniqua è apertamente in vigore, è riconosciuta da tutti. - Primo Levi