Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo.

Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel
Non sono le mie spine che mi difendono, dice la rosa, è il mio profumo. - Paul Claudel

Altre frasi di Paul Claudel

L’ordine è il piacere della ragione: ma il disordine è la delizia dell’immaginazione. - Paul Claudel
Sono io, io c’ero sempre, non ti ho mai lasciata, sono il tuo angelo custode. Credi davvero che tu eri senza di me fino ad ora? C’era una continuità tra noi, tu mi toccavi. - Paul Claudel
Quando si ha rinunciato a tutti i piaceri della vita, resta ancora quello di alzarsi da tavola dopo una cena noiosa. - Paul Claudel
Un fiore è breve, ma la gioia che dona in un minuto è una di quelle cose che non hanno un inizio o una fine. - Paul Claudel