Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni.

Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo
Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Libero di innamorartene anche se ha diciotto anni. - Carlo

Altre frasi di Carlo

E allora avrai la tua famiglia felice, i tuoi bambini in salute e lei. Avrai lei... Che ti ricorda tutte le cose belle che avete avuto. Non è questo che avevi sempre sognato? - Carlo
Eccoti qui, decidi che la fase dell'eterna adolescenza è finita e che è ora di crescere e crescerai. E allora tutto cambia e questa volta cambierà. - Carlo
È andata così; ci sono quelli che partono e quelli che restano. Io ho deciso di restare. - Carlo
In fondo non c'è nulla che mi manchi davvero, davvero nulla. E allora è questa la felicità? Io penso di sì. - Carlo