Le frasi più belle di Voltaire

Non che il suicidio sia sempre follia. Ma in genere non è in un accesso di ragione che ci si ammazza. - Voltaire
Il tempo è un galantuomo, rimette a posto tutte le cose. - Voltaire
Proclamo ad alta voce libertà di pensiero e muoia chi non la pensa come me. - Voltaire
Ogni uomo è colpevole di tutto il bene che non ha fatto. - Voltaire
Il marito che decide di fare una sorpresa alla moglie è molto spesso lui ad essere sorpreso. - Voltaire
La bellezza è gradita agli occhi, ma la dolcezza affascina l'animo. - Voltaire
L'universo mi mette in imbarazzo e non posso pensare che questo orologio non abbia il suo orologiaio. - Voltaire
È ben difficile, in geografia come in morale, capire il mondo senza uscire di casa propria. - Voltaire
C'è chi in seconda fila brilla e in prima s'eclissa. - Voltaire
La religione esiste da quando il primo ipocrita ha incontrato il primo imbecille. - Voltaire
Un vecchio amore è come un granello di sabbia, in un occhio, che ci tormenta sempre. - Voltaire
Non possiamo sempre compiacere gli altri, ma possiamo sempre parlare in modo compiacente. - Voltaire
La discordia è il male più grande del genere umano, e la tolleranza ne è il solo rimedio. - Voltaire
Non si può quasi leggere la storia senza concepire orrore per il genere umano. - Voltaire
Il dubbio non è uno stato mentale piacevole, ma la certezza è ridicola. - Voltaire
Ho fatto un po' di bene; è la mia opera migliore. - Voltaire
È la caratteristica delle censure più rigide quella di dare credibilità alle opinioni che attacca. - Voltaire
Quando la gente comincia a ragionare, tutto è perduto. - Voltaire
Ci è dato di calcolare, pesare, misurare, osservare; questa è la filosofia naturale. - Voltaire
Il più grande dei crimini, almeno il più distruttivo e di conseguenza il più contrario al fine della natura, è la guerra; ma non vi è alcun aggressore che non colori questo misfatto con il pretesto della giustizia. - Voltaire